Ucciso a calci da banda di albanesi

Un uomo di 37 anni è stato ucciso venerdì notte nel Savonese a calci e pugni da una banda di albanesi. Un suo amico è ricoverato in gravi condizioni. L’omicidio è avvenuto vicino all’ospedale di Cairo Montenotte, dove gli italiani erano andati a farsi medicare dopo una prima colluttazione con gli albanesi, avvenuta in una discoteca. Gli albanesi sono rimasti ad attenderli fuori dall’ospedale e, dopo un inseguimento in auto, hanno massacrato Roberto Siri.