Ucciso ciclista 21enne Lecce: caccia al pirata

Un giovane, Omar Monaco, stava rincasando in bicicletta quando è stato travolto e ucciso sul colpo da un automobilista, che non si è fermato. Il cadavere è stato notato da un passante

Lecce - Un ventunenne è morto investito da un automobilista "pirata" nella notte. La vittima, Omar Monaco, stava tornando a casa in bicicletta, nella zona 167, quando, prima delle 3, in via del Mare è stato travolto da una vettura, ma il conducente ha proseguito la corsa senza fermarsi. È stato un altro automobilista a notare il corpo della vittima, riverso sulla strada, e ad avvisare la polizia municipale. Il giovane, morto sul colpo, era già stato vittima di un altro grave incidente stradale qualche tempo fa. Questa notte il giovane era uscito con la sua bicicletta per andare a prendere le sigarette, e stava rientrando, hanno raccontato i familiari agli agenti della squadra mobile che stanno indagando. Ma un’auto lo ha investito in pieno mentre, intorno alle 2-2.15, si trovava sul viale dello Stadio, un vialone con spartitraffico che porta allo stadio della città.