Ucciso a coltellate in un bar di Marassi

Un uomo è stato ucciso a coltellate ieri sera in un bar di via Fereggiano, nel quartiere genovese di Marassi a due passi dallo stadio. L’omicida, a sua volta ferito al volto, è stato arrestato dalla polizia sul luogo del delitto e trasportato poi al pronto soccorso del San Martino dove i medici gli hanno suturato i numerosi tagli al viso. Secondo una prima sommaria ricostruzione la vittima, un anziano di 73 anni con precedenti penali, e l’uomo rimasto ferito, di 62, entrambe residenti a Genova, ma originari della provincia di Reggio Calabria, si sarebbero affrontati in strada intorno alle 20.10 e non ci sarebbero altre persone coinvolte nell’episodio. Sul posto sono intervenuti gli investigatori della squadra mobile. Intanto al San Martino, in nottata, la polizia ha interrogato a lungo il killer per ricostruire i motivi dell’aggressione sfociata nell’omicidio. Sono stati sentiti anche alcuni testimoni.