Udine vede di nuovo un posto in Europa

Udine Quarto bersaglio consecutivo, Lazio scavalcata, Roma e Palermo (entrambe distanti cinque punti) nel mirino: a quattro tappe dallo striscione l’Udinese rivede la zona Uefa. I bianconeri restituiscono all’Atalanta lo stesso passivo dell’andata, partendo dal 43’: difesa bergamasca al bar e Quagliarella, da pochi passi, non perdona. Del Neri prova anche la doppia punta ma arriva il raddoppio friulano ancora con Quagliarella. E al banchetto c’è posto pure per Pasquale, assistito da Floro Flores