Uefa, i viola allo scoglio Psv: «Dura ma non impossibile»

Tutto in quattro giorni: prima il ritorno dei quarti di coppa Uefa in Olanda contro il Psv Eindhoven (andata 1-1), quindi il posticipo di domenica sera a San Siro contro l’Inter. Ad attendere la Fiorentina, un fine settimana cruciale sia per le sorti in coppa Uefa sia per la rincorsa al quarto posto in campionato. «Abbiamo grande entusiasmo - spiega il ct Prandelli alla vigilia dell’incontro contro il Psv -. Siamo pronti, il gruppo sta bene». Un entusiasmo che ha contagiato anche Sebastian Frey: «Sarà dura, ma non impossibile». Qualificazione quasi sicura, invece, per lo Zenit San Pietroburgo che all’andata si impose per 4-1 in casa del Bayer Leverkusen (Ore 18,30, Sportitalia). Tutto da decidere infine tra Getafe e Bayern Monaco (andata 1-1, 20.45 su SiLive24) e tra Sporting e Rangers (andata 0-0, differita ore 23.15 su Sportitalia).