Uefa Udinese Ai sedicesimi nonostante gli ultrà croati

Udine L’Udinese torna a sorridere: batte la Dinamo Zagabria, comanda il proprio girone e accede ai sedicesimi. Friulani subito in gol con Quagliarella, palle gol tutte bianconere, i croati si vedeno solo a causa dei loro tifosi protagonisti di scorribande fuori dallo stadio e di lancio di fumogeni in campo. L’arbitro sospende la gara. Si ricomincia ed è subito 2-0: spettacolare intesa Di Natale - Pepe - Obodo e il nigeriano trafigge Butina da pochi passi. Inutile la zuccata finale di Biscan. \