Ufficiale: Fazio promosso ministro della Salute A Sacconi resta la bioetica

Dopo una lunga attesa fatta di rinvii, l’attuale viceministro Ferruccio Fazio diventerà finalmente ministro. La sua nomina era stata più volte ventilata nel corso dei mesi recentemente trascorsi ma poi era slittata per le ragioni più diverse. Stavolta ci siamo. Il premier ha annunciato per lunedì l’ufficializzazione come nuovo ministro della Salute e nella stessa giornata Fazio dovrebbe giurare. All’attuale titolare del Welfare, Maurizio Sacconi, verrebbe invece assegnata una delega politica sui temi bioetici. Intanto ieri il futuro ministro era in visita all’ospedale di Parma e in particolare al reparto di neuroradiologia dove è stato messo in funzione un apparecchio per la risonanza magnetica nucleare di ultimissima generazione. Fazio ha poi incontrato i medici del nuovo pronto soccorso dell’ospedale e ha visitato anche una casa di cura privata di fronte all’ospedale.