Ufficiale: torna Indiana Jones. Ford si riveste da archeologo

La disney conferma il ruolo all'attore che ha reso famosa la saga. Spielberg: "Ford è l'unico Indiana Jones"

Si è parlaro molto del prossimo film di Indiana Jones diretto da Steven Spielberg e su chi avrebbe preso i panni del famoso archeologo.

Ora l'amministratore delegato di Disney, Bob Iger, in un'intervista a Bloomberg News, ha svelato che sarà ancora Harrison Ford a interpretare Indiana Jones. Scelta appoggiata anche dal regista Steven Spielberg che qualche tempo fa disse: "Non credo che nessuno possa sostituirlo. Non credo che succederà. Da sempre è mia intenzione che non accada quel che è successo con James Bond o Spider Man. C'è un solo Indiana Jones ed è Harrison Ford"

Lo stesso Ford, qualche tempo fa, aveva dichiarato che il copione era in fase di stesura:"Siamo nella fase di sviluppo delle idee ma c'è una persona sotto contratto che in questo momento, se non sta lavorando al copione, dovrebbe farlo"". Ironico il commento dell'attore 73enne ma dietro allo svilluppo della sceneggiatura c'è David Koepp, che ha firmato il quarto capitolo, "Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo", uscito nel 2008 e che ha incassato circa 800 milioni di dollari.

Nonostante la conferma sul protagonista si rinconcorrono voci su un possibile passaggio di testimone all'interno del film. Si parla di Chris Pratt, protagonista dei film "Guardiani della Galassia" e "Jurassic World", oppure del più famoso e affermato Bradley Cooper candidato 3 volte consecutive al Premio Oscar, 2 ai Golden Globe.

Annunci

Commenti

Alessio2012

Sab, 02/01/2016 - 17:44

Assurdo... ma come fa a fare Indiana Jones a 73 anni?

Ritratto di daybreak

daybreak

Sab, 02/01/2016 - 21:46

Vediamo se i fans lo prenderanno in giro come hanno fatto con l'attrice di star wars visto che pure lui e' invecchiato male.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 03/01/2016 - 08:53

Ma non avete capito un tubo. Ford é necessario perché deve impersonare un FOSSILE raro.