Le ultime ore di Kennedy in un video amatoriale

Un Jfk inedito in un giorno che segnerà la storia degli Stati Uniti d’America e del mondo intero. La Cnn ha diffuso un video amatoriale che ritrae l’arrivo dell’aereo di John F. Kennedy all’aeroporto di Dallas, il 22 novembre del 1963: il suo ultimo giorno di vita. Il filmato di due minuti e cinque secondi, senz’audio a colori ma un po’ sbiadito, mostra Jfk che scende dalla scaletta dell’Air Force One accompagnato dalla moglie Jacqueline, in completo rosa con cappellino intonato, mentre riceve un mazzo di rose rosse.
Gary Mack, il direttore del «Sixth floor Museum» di Dallas, lo spazio espositivo dedicato alla storia dell’uccisione di Jfk, parla di questo video come «il migliore filmato privato» che ha mai visto di quel giorno tragicamente entrato alla storia. Il suo autore, William Ward Warren, che all’epoca era uno studente di 15 anni, e si trovava all’aeroporto perché in occasione della visita presidenziale le scuole di Dallas erano state chiuse. Recentemente ha donato il suo video al Museo che oggi lo ha girato alla Cnn.
Intanto ieri è stato anche diffuso il contenuto di undici lettere d’amore, tutte scritte a mano, e tre telegrammi, tra l’ex presidente e Gunilla von Post, una ventunenne di Stoccolma, poco prima del suo matrimonio con Jacqueline Bouvier, quando era ancora un senatore. Le lettere sono state messe all’asta a Chicago, con un prezzo iniziale di 25mila dollari e un valore stimato in 100mila dollari.