Un'affascinante mostra narra la storia del Tibet

La città di Treviso ospita in anteprima assoluta oltre 300 preziosi reperti concessi dai musei statali della Cina e del Tibet. Sono oggetti sacri, statue, monili, strumenti musicali, dipinti, documenti databili dal XIV secolo ai giorni nostri che narrano folklore, arte, storia e religione del Popolo delle Nevi attraverso l'esclusiva rassegna «Tibet, tesori dal tetto del mondo», in agenda fino al 2 giugno a Casa dei Carraresi con ampie sezioni dedicate alle divinità buddiste e alle maschere indossate dai monaci durante le danze rituali. Info: www.laviadellaseta.info, tel. 0422.513150.