Undici jumbo per rilanciare Malpensa

Undici Boeing dell’Alitalia potrebbero presto tornare a Malpensa, portando da tre a quattordici i velivoli della flotta intercontinentale della compagnia presenti nell’aeroporto. Verrebbero così riattivate destinazioni quali Delhi, Mumbai, Toronto, Pechino, Shanghai, Osaka, Caracas, Miami. A questi velicoli intercontinentali, se va in porto l’intesa con l’Air One, si aggiungerebbero nei prossimi quattro/sei anni una trentina di Airbus dalla compagnia di Toto. Su Malpensa e Linate il dibattito è acceso. Letizia Moratti chiede che venga convocato urgentemente il Tavolo Milano. In pressing anche Filippo Penati. Il sindaco si è detto disponibile a una revisione del traffico su Linate. Mentre si lima il decreto Expo, si fanno i conti per le opere collegate: mancano 2,5 miliardi. A rischio la metro 4 Policlinico-Linate.