Le uniche strade di comunicazione che la Regione finanzia sono per le bici

Gli unici collegamenti che la Regione Liguria finanzia sono quelli per far andare la gente in bicicletta. Mentre il Terzo Valico continua a essere affossato da governo e amministratori locali, tre milioni e duecentomila euro sono stati stanziati dalla giunta regionale per interventi sulla ex linea ferroviaria del ponente ligure trasformata in pista ciclabile. I fondi, su proposta degli assessori all' urbanistica e ai lavori pubblici, Carlo Rufferi e Maria Bianca Berruti, andranno alla Società Area 24, costituita da Regione, Carige e Comune di Sanremo, per realizzare opere infrastrutturali connesse alla pista, e in particolare parcheggi interrati pubblici a rotazione e collegamenti con la viabilità esistente, tra cui diversi sottopassi. L'assessore Berruti ha spiegato che «l'offerta complessiva di posti auto tra Ospedaletti, Sanremo, Taggia e San Lorenzo sarà di circa 1.200 nuovi posti in sei diverse strutture. Con l'intervento regionale garantiremo che almeno metà dei parcheggi siano destinati all'uso pubblico».