Unico obiettivo: la doppietta per Borriello capocannoniere

Ultima missione: una doppietta (almeno) per Marco Borriello. I «cugini» della Samp hanno regalato ieri l’ultimo schiaffo ai rivali rossoblù concedendo tre gol ai «gemelli» juventini Del Piero e Trezeguet, e lanciando addirittura in fuga Alex che ha staccato di due lunghezze il bomber genoano.
Sarà dura, ma anche Borriello spera in una partita da rompete le righe anche a Bergamo, per agganciare almeno lo juventino in vetta. Questa volta dovrebbe partire titolare, al centro dell’attacco già provato dall’assenza di Sculli. Un Genoa rimaneggiato dagli infortuni quello che si congederà oggi contro l’Atalanta da un camoionato super. Una stagione da festeggiare comunque, tanto che questa sera, appena finita la partita, la squadra e tutto lo staff si sposteranno a Desenzano. Al teatro Alberti, di proprietà del presidente Preziosi, ci sarà una grande festa. Cena e poi musica, balli senza limitazioni al termine di una stagione che vedrà i ragazzi di Gasperini impegnati solo in una doppia amichevole con il Napoli.