Unicredit emetterà bond dopo l’estate

UniCredit sta preparando un’emissione di 800 milioni di euro che dovrebbe contribuire al finanziamento della prevista acquisizione di Hvb, afferma il giornale tedesco Handelsblatt citando fonti bancarie. UniCredit dovrebbe emettere il bond dopo l’estate per sostenere i suoi ratio di capitale. Fonti bancarie confermano che Unicredit sta considerando un’emissione di bond, ma che l’entità dell’emissione non è stata ancora definita e che dipenderà da quanto cash Unicredit dovrà sborsare. L’acquisizione del valore di 20 miliardi, prevede l’offerta di 5 azioni di piazza Cordusio per ogni azione Hvb e offerte di scambio (o pagamento cash) per le quote di minoranza delle controllate Bank Austria Creditanstalt e Bph.