Per Unicredit quota potenziale di 0,32% in Fiat

Unicredit ha una partecipazione potenziale in Fiat pari allo 0,321 per cento. Lo si legge sugli avvisi Consob relativi alle partecipazioni rilevanti. Nel dettaglio, Unicredit il 7 dicembre scorso ha comunicato a Consob di avere facoltà di acquistare per accordi contrattuali, tramite la controllata Hvb, una partecipazione in Fiat pari al 6,079%. Nella stessa data la banca ha comunicato di avere la facoltà di vendere di propria iniziativa l’11,107% di Fiat. Queste facoltà, sommate al 5,349% già detenuto da Unicredit, determinano la partecipazione potenziale dello 0,321%.