Unicredit racconta i suoi segreti su Facebook

Un canale di comunicazione informale, dove la banca “si toglie la cravatta” e si relaziona con l’esterno, raccontandosi in modo semplice e diretto, cercando di accompagnare le persone nella vita di tutti i giorni, raccontando il suo modo di essere banca, i prodotti e servizi, ma anche gli eventi culturali, le iniziative sportive, i percorsi formativi e tante opportunità pensate per i fans. Sono gli obiettivi che Unicredit si pone con il lancio della sua pagina Facebook (www.facebook.com/UniCreditItalia). Dopo Unicredit Channel, il canale YouTube dedicato ai video e la fanpage Facebook dedicata alla sponsorizzazione della Uefa Champions League, Unicredit consolida la sua presenza in Italia sui social network al fine di accorciare la distanza con la vita reale ed entrare in relazione con clienti e non clienti mediante l’interazione consentita dai canali social.
Gli utenti potranno ricevere informazioni su prodotti e servizi del gruppo di Piazza Cordusio in modo semplice, accedere a promozioni esclusive, informarsi sulla attività culturali e vincere biglietti per assistere a manifestazioni di cui Unicredit è sponsor, divertirsi con video, giochi e backstage, fornire consigli e suggerimenti.
Sono sempre di più le aziende che scelgono di aprire un dialogo con i propri clienti sfruttando il social network più diffuso al mondo. Una scelta ben giustificata dal numero che la piattaforma «blu» sviluppa: nel mondo gli iscritti sono circa 900 milioni, solo in Italia Facebook conta oltre 22 milioni di iscritti, di questi si collegano nel giorno medio 14 milioni per trascorrervi più di mezz’ora.