Unicredit rileva il 95% delle azioni della kazaka Atf

da Milano

Unicredit ha rilevato il 95,6% delle azioni ordinarie della banca kazaka Atf per l’ammontare di 1,7 miliardi di dollari. Lo ha comunicato la Borsa del Kazakistan. Atf è la quinta banca per dimensioni della Repubblica centroasiatica. L’operazione, avviata lo scorso giugno, ammonta a un importo complessivo stimato in 2,3 miliardi di dollari incluso l’acquisto delle azioni privilegiate.
Fonti di mercato hanno successivamente riferito che le azioni privilegiate rilevate da Unicredit sono pari all’82,2% per un importo di 441 milioni di dollari. Ieri il titolo Unicredit ha chiuso la seduta a Piazza Affari con un progresso pari al 2,6 per cento.