Unicredit In settimana possibile consiglio per il nuovo dg

La trattativa sugli esuberi, il tema Banca Unica e le urgenti decisioni in materia di governance. Sono i temi caldi che il neo amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, troverà sul tavolo al suo ritorno da Washinghton, dove si è recato nel weekend insieme al presidente, Dieter Rampl, per seguire i lavori del Fmi e della Banca mondiale, oltreché per incontrare il governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi. A pochi giorni dalla sua nomina, per Ghizzoni sarà ancora una settimana intensa, soprattutto per quanto riguarda la nomina del nuovo direttore generale. Al momento non risulta convocato un cda ma non è da escludere che in settimana sia fissato.