Unificata l’attività di «investment»

Unicredit

Il gruppo Unicredit unisce le attività di investment banking della tedesca Hvb, di Bank Austria e dell'italiana Ubm e dà il via a un'unica divisione globale, la UniCredit Markets & Investment Banking Division (Mib). Con base a Monaco, avrà sedi strategiche a Londra, Milano, Vienna, negli Stati Uniti e in Asia, con un'ampia e articolata rete nella Nuova Europa. La nuova struttura organizzativa sarà operativa dal primo luglio. La divisione sarà suddivisa in tre aree: i mercati, le attività di investment banking e il supporto alle operazioni. Willi Hemetsberger, Ronald Seilheimer, Edoardo Spezzotti, Stefan Ermisch e Sergio Ermotti, a capo della divisione, formeranno l'Executive Management Committee di Mib. La divisione ha come obiettivo l'ampliamento della gamma di prodotti per una clientela sempre più diversificata.