Unipol: l’ok di Isvap non prima di fine mese

da Milano

Non arriverà presto, come qualcuno a Bologna sperava, l’autorizzazione di Isvap all’Opa di Unipol su Bnl. La conclusione dell’istruttoria dell’Authority delle compagnie è attesa non prima di fine mese. I documenti all’Isvap sarebbero stati inviati a fine settembre. I 45 giorni di tempo richiesti dalla legge decorrono dunque da lì e, in teoria, potrebbero scadere anche a metà novembre. Salvo sorprese.
Intanto slitta di 2 mesi, scadrà il 15 aprile 2006, l'accordo parasociale sulle partecipazioni detenute in Finsoe tra Mps e Holmo.
Lo si legge in una nota dei due gruppi dove si ricorda che l'accordo scadeva il 6 febbraio 2006 e che la nuova data sarà valida «salvo disdetta da comunicarsi almeno un mese prima della scadenza originaria».