Unipol svaluta Hopa

La partecipazione di circa il 7% detenuta in Hopa da Unipol è stata svalutata nei conti del primo semestre dell’anno per 10 milioni di euro. Lo ha spiegato ieri l’ad Carlo Salvatori aggiungendo che a tale svalutazione si è affiancata in positivo la plusvalenza di circa 25 milioni ottenuta dalla cessione di Quadrifoglio Vita. A fine giugno il risultato netto consolidato di Unipol si è attestato a 250 milioni, in calo del 12,6% rispetto allo stesso periodo 2007.