"United senza rinforzi. Ho deciso, vado via"

Via dal Manchester United perché i «Red devils non sono più una garanzia di successo». Wayne Rooney vuole lasciare il Manchester United e non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2012. L’attaccante ha chiarito le proprie intenzioni attraverso un comunicato, diffuso anche per rendere note le ragioni della decisione. «Ho incontrato David Gill (il direttore generale del club) e non mi ha dato nessuna delle garanzie che avevo chiesto sul futuro della squadra. A quel punto gli ho detto che non avrei firmato un nuovo contratto», dice il 24enne, il cui nome presto infiammerà il mercato di mezza Europa.