Università Alla Bicocca i quiz agli studenti si fanno col telecomando

Un telecomando arriva nelle aule dell’Università di Milano-Bicocca per rendere più dinamica e interattiva la tradizionale lezione frontale. È lo student response system, questo il nome del sistema che permette agli studenti di rispondere alle domande dei professori e ai docenti di conoscere immediatamente il grado di preparazione e colmare eventuali lacune.
Il software infatti, spiegano dall’ateneo milanese, elabora le risposte in forma di grafico, con le percentuali ottenute da ciascuna delle soluzioni. In questo modo il professore può vedere immediatamente quanti hanno risposto in modo corretto, oltre a poter visualizzare informazioni più approfondite sulla qualità delle risposte: ad esempio quali sono le percentuali di correttezza ed errore per genere, per percorso formativo o per fascia d’età. La sperimentazione è partita nei corsi di Ecologia della facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e di Patologia generale e Immunologia della facoltà di Medicina e Chirurgia. Negli Stati Uniti, «alcuni atenei - spiegano - lo distribuiscono da tempo alle matricole insieme al tesserino universitario».