Università Un solo portale per gli atenei

Da oggi tutti i servizi delle università saranno consultabili on line, su un unico sito.
Nasce www.sistemauni.it, il primo portale Internet del sistema universitario milanese dedicato agli studenti, italiani e stranieri, che hanno scelto Milano come sede dei propri studi.
Ieri mattina al Politecnico - ideatore dell'iniziativa insieme alle associazioni MeglioMilano e UniverCity - è stato siglato il protocollo d'intesa, al quale hanno aderito tutti i più importanti atenei milanesi: Bocconi, Cattolica, Statale, Bicocca, Conservatorio, Iulm, Liuc, Naba, San Raffaele. «Milano è un punto di riferimento per l'università, in Italia e all'estero - ha commentato Giulio Ballio, rettore del Politecnico -, lo dimostrano i 200mila studenti che ogni anno vengono a studiare qui. Offrire un accesso facile e immediato ai servizi è un'idea utile, anche in vista dell'Expo, per confermare il ruolo della città come polo di eccellenza universitario».
Tre sono le sezioni pensate per gli studenti. La prima, «Studiare», raccoglie l'offerta didattica degli atenei (facoltà, corsi di studio) e fornisce informazioni sui crediti formativi e sul sistema bibliotecario. La seconda, «Vivere», è dedicata alle opportunità di alloggio, mobilità e assistenza sanitaria. Musei, mostre, teatri e centri ricreativi sono invece le aree della terza sezione, «Tempo libero», con le indicazioni degli orari e delle modalità di accesso. A breve sarà consultabile anche la sezione «Foreign Students» in lingua inglese.
Il progetto, presentato l'anno scorso da un gruppo di studenti ora riuniti nell'associazione UniverCity, è stato scelto tra le oltre 250 proposte del bando «Città di città», nell'ambito delle politiche per l'abitabilità promosse dalla Provincia di Milano, e va ad affiancarsi al già collaudato «Prendi in casa uno studente», che va incontro alle richieste di alloggio degli studenti fuori sede.
«Il primo bando - ha spiegato l'assessore provinciale al Piano strategico, Daniela Gasparini - si è dimostrato uno straordinario strumento per favorire nuove forme di accoglienza agli studenti. Da poche settimane è stato lanciato il secondo bando, per favorire la collaborazione tra i Comuni attorno alle politiche dell'abitabilità».