Un'occasione per valorizzare il territorio

La Lombardia ha un fascino tutto suo che le deriva non solo dalla sua ricca e complessa storia, ma anche da un ambiente naturale, ricco e variegato, ora colorato, ora più monotono, ravvivato, in più parti, da edifici, luoghi e suggestioni di importanza culturale. Autostrade per l'Italia ha valorizzato queste risorse, inserendo la regione lombarda nell'iniziativa «Sei in un Paese meraviglioso» e la Lombardia, con la sua lungimiranza, è stata una delle prime ad aderire a questo progetto di marketing territoriale.
Dopo aver sperimentato la strategia finalizzata a fare conoscere il ricco patrimonio del Paese nelle zone della Brianza e del Lambro Nord, Autostrade per l'Italia ha perfezionato la copertura allestendo le sue maxi installazioni anche nelle aree di servizio Brianza Nord, Sebino, Valtrompia Nord e Lambro Sud. Gli incanti dei paesaggi pianeggianti, dove spicca la tavolozza dei campi coltivati, sono impreziositi dalle città o dai ben più intimi borghi con i campanili che svettano e le mura dei castelli che campeggiano. Come a Mondonico, il borgo degli artisti di Brera, raggiungibile uscendo, dall'autostrada, ad Agrate Brianza, con le stradine lastricate, i portici di granito e le ville dei pittori. Viaggiando sulle strade lombarde è inevitabile godere del suggestivo paesaggio montano. Ma ad attirare buona parte del turismo sono i laghi, protagonisti di scenari meravigliosi avvolti da un clima mite e atmosfere suggestive. Il panorama lombardo offre davvero una varietà di ambienti e un ventaglio di scelte molto ampio. Di importanza fondamentale sono le vie di comunicazione e il traffico automobilistico, regolato dalla presenza di numerose autostrade: la A1, che collega la Lombardia con il Sud, la A4 diretta verso il Veneto e il Piemonte, la A7 che porta in Liguria.