Un'orfana a Salem Il «gotico» visto al femminile

Pubblicata nel 1859 da Dickens sul suo settimanale All the Year Round, questa storia che ha tutti i crismi del «gotico» ha anche tutti i crismi del romanzo al femminile. Ma nel senso buono, esulando cioè dal trucco e parrucco della chick lit tardo Novecentesca. Per forza, la sua autrice è una vera scrittrice e non, banalmente, una donna che scrive. Lois, orfana di entrambi i genitori, emigra negli Stati Uniti, ospite degli zii. Purtroppo a Salem, e purtroppo durante la caccia alle streghe, sul finire del Seicento. La lettera scarlatta vi dice qualcosa? Siete sulla strada giusta.

Daniele Abbiati