Con «Unreal Flower» 21 artisti lo dicono con i fiori

Fotografati, dipinti, scolpiti, classici, pop e futuristi: settanta opere da vedere alla «MyOwnGallery»

Fiori fotografati, dipinti, scolpiti, tagliati, segati, seduti, appesi, schiacciati, congelati, induriti, suggeriti, reinventati, filmati. Fiori di plastica, di velluto, di luce, di polistirolo, di resina, di carta, di ceramica, di metacrilato, di stoffa, di pixel, di moda. Fiori polemici, romantici, divertenti, sconcertanti, imprevisti, inediti, realistici, fasulli. Unreal Flower non è una collettiva ma un incontro-confronto tra artisti di varie estrazioni e differenti generazioni che si specchiano nelle diverse esperienze sul tema del fiore, il più banale ma anche il più stimolante modo di affrontare la più bella espressione della natura. Sono circa settanta fiori per ventuno artisti che espongono alla MyOwnGallery con inaugurazione questa sera. Una mostra in cui gli artisti lo dicono con i fiori. E ognuno lo dice a modo suo attraverso quadri, fotografie, installazioni performance e sculture. Ecco il tocco futurista di Marco Lodola che utilizza i suoi tipici neon per un mazzo di fiori luminoso. Sconfina invece nel design Carla Tolomeo con le sue poltroncine verdi e viola. Diverso ancora Mattia Bosco, più giovane, ma già con un suo «passato» artistico che si è fatto notare a Milano con una mucca della Cowparade e la performance delle vene spuntate un pomeriggio per la strada in via Dante. Vene che si sono unite ora per formare una rosa rossa. Fiori classici quasi delle piccole bomboniere, oppure decisamente pop, come quello realizzato da Andy ex dei Bluevertigo. L’eclettico musicista ha realizzato tre quadri per dire che non ci sono più le stagioni. Una sconfina nell’altra assorbendo nell’estate anche l’autunno che non c’è più. E ancora diversi anche i tulipani «centrifugati» immortalati dal fotografo Giovanni Gastel. Poi ci sono Roberto Angelotti, Simona Baronti, Antonella Bersani, Corrado Bonomi, Mattia Bosco, Mario Ceroli, Coniglio Viola, Pino Deodato, Corrado Fabbri, Marco Garatti, Flavio Lucchini, Carlo Maria Maggia, Florencia Martinez, Fulvia Mendini, Ivan Tresoldi, Nicoletta Veronesi, Dany Vescovi.
Unreal flower fino al 30 settembre via Tortona 27