Uomini e donne secondo Compagno

L’antagonismo uomo-donna caratterizza da sempre i momenti migliori (e i peggiori) della storia della nostra specie. Un prezioso libello, scritto con spietata lucidità da Giuliano Compagno, prova a registrare un nuovo capitolo (chiamato del «riscatto del maschio»). Il libro si intitola Critica della ragion pubica (Coniglio editore) e verrà presentato questa sera alle 21 presso la libreria La Strada di via Veneto. Il libro si propone come un divertente e provocatorio trattato sull’eterno rapporto di odio e amore tra uomini e donne.