Un uomo su due non si accorge che la partner è rifatta

da Roma

Il 56% degli italiani dichiara di non capire subito che la partner è rifatta, il 44% non si accorge di nulla anche al momento della prova «tattile», contro un 21% che ritiene, invece, di sentire maggior piacere. Lo rivela un sondaggio condotto dalla Swg per Donna moderna pubblicato sul numero in edicola oggi, dove si legge anche che gli uomini non disdegnano più i risultati della chirurgia plastica. Un dato avvalorato dalle opinioni di personaggi famosi, compagni di donne dello spettacolo, che non hanno mai fatto mistero di aver fatto ricorso al bisturi. Solo nel 2005 gli interventi di bellezza in Italia, secondo i dati della Scei, società italiana di chirurgia estetica, sono stati circa 600 mila. Gli italiani, la maggior parte donne, che hanno fatto ricorso a un intervento di bellezza sono il 16% in più rispetto all'anno precedente.
Cosa provano davvero gli uomini quando toccano una donna rifatta? Il 35% degli intervistati sostiene, addirittura, che un seno siliconato sia il massimo della perfezione e il 39% pensa che una donna, anche se rifatta, possa essere più attraente di una al naturale. Della stessa opinione Al Bano che dichiara, «anche se non sono solo frutto di madre natura, quando le curve sono giuste non ti fai domande: vai. Il piacere è del tutto naturale».
Matteo Cambi, l'imprenditore che si accompagna con donne dello spettacolo spesso ritoccate, sostiene a sua volta, «rifatto o no, se un seno è bello ti dà delle emozioni assolutamente fantastiche».