Uova e colesterolo: pareri contrastanti

Per decenni e decenni i medici di mezzo mondo hanno puntato il dito contro le uova, perché contengono molto colesterolo e quindi ritenute le principali responsabili di diversi problemi cardiaci. Negli anni Ottanta i medici hanno cominciato a rivedere le loro convinzioni contro le uova, finché nel 1999 studi scientifici hanno dimostrato che in soggetti sani anche un uovo al giorno non aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. Anzi, altri ricercatori hanno poi confermato che le uova non alzano in modo considerevole il livello di colesterolo, dicendo esattamente il contrario di quanto si credeva vent’anni prima.