Uova e gavettoni per fine scuola: arriva la polizia

Acqua e gavettoni per salutare la fine dell’anno scolastico. Quasi un rito, quello del lancio dei palloncini riempiti d’acqua, che, però, non è piaciuto ad alcuni residenti, di via Cesare Pavese. È proprio qui, davanti al liceo Aristotele, che un centinaio di studenti stava festeggiando a modo suo la conclusione della scuola. Ma alcuni residenti hanno chiamato il 113. La polizia, però, una volta arrivata sul posto si è dovuto limitare a constatare che nessuna auto era stata danneggiata: agli studenti l’invito a limitare la loro «esuberanza». Polizia anche davanti alla scuola media Settembrini, nel quartiere Trieste: qui gli studenti avevano anche lanciato delle uova contro i mezzi pubblici.