Urlezaga danza con Cervantes

Il mitico paladino che combatteva contro i mulini a vento arriva nella capitale con il celebre balletto di Marius Petipa, il Don Chisciotte, riproposto in una versione più snella firmata dalla compagnia Ballet Concierto. Fondata e diretta da Iñaki Urlezaga, étoile del gruppo, la compagnia si rifà al capolavoro di Petipa seguendo la coreografia tradizionale, sulle musiche di Ludwig Minkus, ma in un adattamento pensato per il pubblico di oggi. Oggi e domani a «Invito alla Danza» (Casa dei Teatri Villa Doria Pamphilj) Urlezaga presenterà i brani più celebri: la variazione di Kitri del primo atto, il duetto con Basilio, le seguidillas, gli amici con le loro variazioni, i toreri e la scena della «danzatrice di strada», lo squisito atto del sogno, il brillante «grand pas» del terzo atto e il finale festoso con l’intera compagnia. Il prossimo appuntamento con «Invito alla danza» vedrà impegnato Raffaele Paganini, il 13 e 14 luglio, in una rivisitazione del balletto «Coppelia».