Us Airways vuole fondersi con Delta

da Milano

La compagnia aerea statunitense Us Airways ha presentato alla rivale Delta Airlines un’offerta di fusione in contanti e concambio azionario da 8 miliardi di dollari. A quanto si apprende, i creditori della Delta riceveranno 4 miliardi di dollari in contanti e 78,5 milioni di azioni Us Airways per un valore complessivo di 4 miliardi di dollari. La proposta incorpora un premio del 25% rispetto all’attuale prezzo del titolo Delta non scambiato sul mercato tradizionale dopo che la compagnia ha dichiarato la crisi di liquidità. La nuova compagnia opererà sotto il nome Delta. Nel caso in cui l’operazione andasse a buon fine, Us Airways prevede sinergie annuali per almeno 1,65 miliardi di dollari. L’accordo, fa sapere Us Airways, è tuttavia condizionato dal via libera della Corte fallimentare. All’annuncio dell’offerta, scambi in territorio positivo alla Borsa di New York per le azioni della Us Airways. I titoli della società hanno registrato, infatti, un balzo di oltre il 13% a 57,90 dollari. L’offerta, in cash e azioni, è finalizzata a un’aggregazione tra le due compagnie statunitensi e porterà alla creazione della prima compagnia sulle rotte dell’Atlantico. Delta Airlines effettua voli nazionali negli Stati Uniti e internazionali, in particolare dagli Usa verso Parigi, Lione, Marsiglia, Lille, Bruxelles e Ginevra.