Gli Usa: «Contro l’Iran anche la forza»

Il segretario di Stato americano Condoleezza Rice ha lanciato un appello a Washington al Consiglio di Sicurezza dell'Onu perché adotti una risoluzione sull'Iran sulla base del «Capitolo Sette» della Carta delle Nazioni Unite, che prevede anche l'uso della forza. L'Iran ha annunciato nei giorni scorsi di essere riuscito ad arricchire l'uranio, mentre il Consiglio di sicurezza gli aveva dato tempo fino al 28 aprile per rinunciare al suo programma nucleare. E ieri Teheran ha rinviato al mittente l'appello di Mohamed El Baradei, capo dell'Aiea, di sospendere l'arricchimento di uranio.