Usa, tornano a salire le richieste di sussidio

Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sono salite in misura modesta nel corso della scorsa settimana risentendo ancora dell’interruzione delle attività economiche provocate dagli uragani nelle regioni del Golfo. Secondo i dati del dipartimento del Lavoro, nella settimana terminata il 3 di dicembre le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sono salite di 6mila unità a quota 327mila mentre gli analisti si aspettavano un ribasso di 2mila unità. La media delle quattro settimane è invece calata di 250 unità a quota 322.500. Secondo gli esperti del governo, la scorsa settimana sono state 7.700 le richieste di sussidi disoccupazione presentate direttamente riconducibili agli uragani Katrina, Rita e Wilma. Il numero totale degli americani che ricevono sussidi di disoccupazione federali è intanto calato nella settimana terminata il 26 novembre a quota 2.603.000, con un ribasso di 137mila unità rispetto alla settimana precedente.