Usa/1 Titoli del Tesoro in vendita a tasso «zero»

Il dipartimento del Tesoro statunitense ha venduto 30 miliardi di dollari di «bill» trimestrali, i titoli di Stato simili ai Bot italiani, a un tasso precipitato al record dello 0% grazie a una richiesta pari a quattro volte l’offerta. Secondo l’agenzia «Bloomberg», il rendimento raggiunto è il più basso dal 2001. A provocarlo è stata la fuga dal rischio, con gli investitori che stanno sempre più spostando fondi dalla Borsa verso i più rassicuranti titoli di Stato. Diversi analisti parlano di una corsa agli acquisti in vista di fine anno. E gli acquirenti «indiretti», tra cui figurano le banche centrali estere, hanno comprato il 47,2% dell’ammontare offerto, contro il 31% dell’asta precedente.