Utile a 270 milioni nel primo semestre

Banco popolare

«Nel corso del primo semestre il Banco popolare ha realizzato un risultato contabile complessivo di 270,3 milioni». In una nota si legge che il Banco nello stesso periodo ha realizzato utili netti ricorrenti per 377,4 milioni (più 25,2%) mentre il risultato economico non ricorrente è negativo per 107 milioni, prevalentemente per effetto delle perdite Italease (più 177,7 milioni lo scorso anno). Nel secondo semestre previste plusvalenze nette per 700 milioni: «Anche grazie a questo - indica l’amministratore delegato, Fabio Innocenzi - si prevede per fine esercizio un utile per azione superiore a quello del piano industriale». Il gruppo non presenta esposizioni creditizie nei confronti di clientela subprime.