«Va dato atto a Veltroni della svolta nell’assegnazione degli spazi sociali»

«Forse più che il Comune, dovrebbe essere il segretario romano del Pdci a riflettere di più. Certe dichiarazioni aizzano gli animi di chi vorrebbe tornare indietro». È quanto dichiara il presidente del gruppo consiliare comunale Misto-Indipendente, Fabio Sabbatani Schiuma, in risposta alle dichiarazioni di Fabio Nobile sul Foro 753. Per Schiuma «il sindaco Veltroni ha fatto bene a chiudere la stagione del doppiopesismo nelle assegnazioni degli spazi sociali, interrompendo un ingiusto monopolio della sinistra più radicale». «Con il sostegno alle associazioni dei fratelli Mattei e Foro 753 - conclude Schiuma - il Comune ha dato un segnale di giustizia sociale. Anche se la strada è ancora lunga per un equilibrio, personalmente, non posso che plaudere a chi ha avuto il coraggio di iniziare un percorso laddove l’intolleranza politica non deve più albergare».