Va in ferie e muore nell’auto che sbanda

Straziante inizio d’anno per una famiglia milanese. Un 36enne che stava per partire per le vacanze, è morto in un incidente stradale ieri pomeriggio sull'autostrada dei Laghi. Il giovane stava percorrendo in auto l’autostrada A8 in direzione Milano-Varese per raggiungere Malpensa dove avrebbe dovuto imbarcarsi su un aereo. Poco dopo un bivio e poco prima dello svincolo di Origgio, l'automobilista - per cause ancora in fase di accertamento da parte della polizia stradale, intervenuta sul posto, ma probabilmente imputabili all’alta velocità - ha perso il controllo della vettura che è carambolata fuori strada. L’uomo è stato catapultato fuori dall'abitacolo e ha picchiato il capo sull'asfalto morendo sul colpo.