«Come va?» I PersiXpersi se la raccontano

Rafael Didoni e Angelo Ciccognani sono i «PersiXpersi» - una brillante coppia di comici che dal ’95 gira tra lo Scaldasole, uno dei laboratori milanesi di cabaret più fertili, Zelig e altri teatri e scuole - fino al 7 marzo saranno al Libero (via Savona 10) con «Come va? Parliamone», uno spettacolo, comico, sull’ansia e lo stress, che creano l’incomunicabilità e la solitudine per molti tipica dei nostri giorni.
L’ansia di avere una signora anziana che ci cammina lentamente davanti sul marciapiede, lo stress di andare a fare una giornata sugli sci con un amico, l’ansia di morire e allo stesso tempo la volontà di suicidarsi.
Il tutto condito dalle esclamazioni/imprecazioni rivolte al tecnico delle luci, nonché alla signora Didoni, madre di Rafael.
Uno spettacolo divertente, surreale, ironico e pungente: «un modo inconsapevole per sublimare la nostra rabbia e la scarsa fiducia verso chi ci guida - dice Ciccognani -. Ridere è un’arma per andare avanti».
I due comici ritraggono varie parti dell’umanità «metropolitana», e si trasformano in diverse figure: sono due anziani lombardi, marito e moglie, che cacciano i piccioni in piazza Duomo per poi cucinarli. Sono i protagonisti del gioco a quiz TV «Tutti contro di te», sono al piano alto di un palazzo in coda per suicidarsi.
Una serata molto ritmata, scandita dalle canzoni alla chitarra di Didoni («Mi sono formato come cantante») e che allo stesso tempo tocca temi importanti. «C’è una grande sintonia tra noi – continua Rafael -. Difficilmente lavoriamo con un regista, improvvisiamo sempre moltissimo».
Lo spettacolo è in coppia con «Antigone 2000 d.C», in scena dall’8 al 12 marzo: una parodia comica dell’«Antigone» di Sofocle di e con Egidia Bruno e Marisa Mirtello. Il biglietto vale per entrambi gli spettacoli.
Come va? Parliamone
Teatro Libero
fino al 7 marzo
www.teatrolibero.it
tel. 02/8323126