Va in posta con la pistola: nessuno lo prende sul serio

Desio, ufficio postale. Quando i clienti non l’hanno neppure considerato, il rapinatore si è un pò inviperito. Poteva pure non avere la stoffa del criminale di razza ma vedersi «mortificato» in maniera tanto superficiale gli ha fatto perdere le staffe, tanto che per tre volte ha dovuto avvisare tutti: «Non scherzo, questa è una rapina vera. Avete capito?». Punto nell’orgoglio ha estratto addirittura un proiettile dall’arma per dimostrarne la reale pericolosità. 800 euro il bottino.