Vacanza da incubo: la ospita e la violenta

Avrebbe sequestrato e violentato per giorni una donna che domenica sera è riuscita a dare l’allarme e a farlo arrestare dalla polizia. È la vicenda di una trentottenne originaria di Rimini che aveva accettato l’invito di un conoscente senegalese di 43 anni a trascorrere qualche giorno con lui a Latina. La vacanza si è trasformata in un incubo, la donna è stata segregata in casa e costretta a subire gli abusi dell’immigrato. Solo ieri sera è riuscita a liberarsi e ha chiamato il 113.