Vacanze concluse: ancora giochi e sport tra Bovisa e Martinitt

Le vacanze sono agli sgoccioli e tra poco riapriranno le scuole. Prima d'iniziare però, fino all’8 settembre, il Comune propone ai bambini passeggiate nei parchi, giochi, laboratori, biciclettate, percorsi storici e artistici. Da ieri, in diversi luoghi della città, sono partiti i campus settimanali gratuiti: fino a venerdì, per tutto l’arco della giornata, i bambini e i ragazzi tra i 6 e i 14 anni potranno partecipare alle attività ispirate al tema del gioco associato ad argomenti di interesse educativo (arte, sport, natura e creatività). Al Boscoincittà, ad esempio, dalle ore 8.30 alle 17.30 gli animatori organizzeranno escursioni a piedi e in bicicletta, piccoli lavori di cura del verde, laboratori di costruzione, giochi nelle radure e nei boschi, pernottamenti presso la cascina San Romano (una notte, per bambini dai 9 anni in su). Ai Martinitt in via Pitteri 56 (ore 8.30-17.30), invece, i bambini possono partecipare a laboratori di educazione alla teatralità o di stamperia, ad atelier di arti figurative. All’oratorio San Bernardo di piazza Gasparri 11, alla Bovisa, giochi all’aperto, sport, escursioni al parco dell’istituto Paolo Pini, laboratori d’arte e artigianato. Per gli appassionati di musica, a Villa Simonetta (via Stilicone 36, dalle 15 alle 17) lezioni per avvicinare i giovani al mondo delle percussioni. Le iscrizioni a ogni attività sono ancora aperte, fino a esaurimento posti (per informazioni, telefono 02.88462758/62570/62777).