Vacanze da sonno in hotel

La vacanza ideale, oggi, è quella basata su un buon sonno. Così alcune catene alberghiere hanno deciso che il comfort non è più sufficiente e che per venire incontro alle esigenze dei clienti - oggi sempre più stressati - l’hotel deve trasformarsi in un luogo da fiaba incantata. Via quindi alle vacanze a occhi chiusi: vietati caffè e cellulari. In camera solo musica soft e tisane. Se vacanza dev’essere, che sia all’insegna dell’addio a ogni fonte di stress. E allora benvenuti alla celebrazione del dolce dormire, il metodo migliore per ricaricare le pile.