Il vademecum anti panico

Da martedì mattina è attivo ogni giorno, dalle ore 8 alle ore 20, il numero di pubblica utilità del ministero della Salute 1500 a cui rispondono medici ed esperti del ministero appositamente formati. La Asl risponde al 800.812328 e al 800.813328. Regione Lombardia, che ha già attivato tutte le misure previste dal proprio «Piano pandemico regionale», raccomanda di evitare comportamenti inadeguati come: restrizioni nel consumo di alimenti (il virus si trasmette per via aerea e non attraverso gli alimenti); ricorso indiscriminato a test diagnostici (i tre laboratori di riferimento regionali, azienda ospedaliera Sacco di Milano, Ircss San Matteo di Pavia e Istituto di virologia dell'università di Milano effettueranno i test solo al sussistere di condizioni di sospetto); cure e terapie inappropriate (la Regione è già dotata di farmaci antivirali, presso la Farmacia del Sacco, per soggetti esposti al rischio, cui verrà dato il farmaco in caso di necessità direttamente).