Vagnone (Ras): su immobiliare valutiamo progetti

«Una presenza di Ras attenta, ma forte su alcuni progetti interessanti». Questi i piani di Ras nel settore immobiliare per il 2005, illustrati dall’amministratore delegato Paolo Vagnone, a margine dell’assemblea annuale dell’Ania. La compagnia nei mesi scorsi ha fatto il suo ritorno nell’immobiliare, lanciando per la prima volta un fondo, Antares, partito a febbraio e sta ora «valutando diversi progetti» in cui la componente residenziale non sia predominante, situati prevalentemente a Milano o comunque nel Nord Italia e a Roma. Quanto alle disponibilità per gli investimenti, «abbiamo risorse importanti - risponde Vagnone - dipende dal progetto». Dopo lo spin-off da 1,7 miliardi di euro del 2002, in realtà, sottolinea Vagnone, il gruppo «non è uscito dall’immobiliare. L’obiettivo era la rifocalizzazione. Ora stiamo cercando soprattutto di avere una presenza residenziale modesta».

Annunci

Altri articoli