Val D’aveto Burlando battezza un nuovo impianto per sciatori

Un nuovo impianto sciistico per la stazione di Santo Stefano d’Aveto: uno skilift per una nuova pista baby è l’attrazione per la stagione invernale presentata dall’amministrazione comunale di Santo Stefano e inaugurata dal presidente della Regione Claudio Burlando che ha concesso, attraverso i fondi Fas, il finanziamento per realizzare l’opera. «Siamo solo a metà del percorso iniziato un anno fa - spiega Claudio Burlando -. Entro la prossima estate sarà pronta anche la seggiovia che porta a Monte Bue e che servirà non solo per gli sciatori ma anche per gli escursionisti. Torniamo ai livelli degli anni ’70».
La soddisfazione del presidente della Regione è anche quella degli operatori economici della valle che già lo scorso anno, con l’inaugurazione della nuova seggiovia e un’annata di grazia per l’innevamento, aveva fatto registrare un miglioramento degli affari del 40, 50 per cento. «Dal prossimo inverno avremo 10 chilometri di piste - ricorda Burlando - e stiamo pensando ad un collegamento con l’Emilia per avere un vero e proprio comprensorio a un’ora e mezza da Genova».