Val di Vara in sella per il Gaslini

Dalla Val di Vara al Gaslini in bicicletta. Domani l'appuntamento con la pedalata «benefica» promossa dall'Associazione sportiva dilettantistica «Sportsinside» di Ceparana in collaborazione con Uisp della Spezia, Comuni di Bolano e Calice al Cornoviglio e Atc La Spezia, per raccogliere fondi a favore del reparto di rianimazione infantile dell'ospedale pediatrico genovese. Partenza alle 8 dalla piazza del Comune di Bolano (sede di Ceparana), arrivo al Gaslini e rientro in pullman. Già oltre un centinaio di adesioni. Previsti anche un servizio di assistenza tecnica e rifornimento, e punto di ristoro nei pressi del passo del Bracco. Un viaggio a crescere, condiviso anche dai bambini della società ciclistica «Liquigas velo Club Bottagna» e «Gs Tarros», che si aggregheranno al convoglio in prossimità del Gaslini e lo precederanno fino a destinazione. Ad attendere i ciclisti il dottor Giancarlo Ottonello, rianimatore di terapia intensiva, e il dottor Tuo, primario del reparto di rianimazione, cui verrà consegnato la cifra raccolta dalle iscrizioni (10 euro a testa) e un cospicuo contributo da parte dei Comuni di Bolano e Calice e aziende private «per aiutare chi forse meglio di noi affronta imprese ben più difficili e coraggiose come credere nella vita».