Valanga Chievo sul Brescia E l’Albinoleffe sogna

Il Chievo domina la sfida diretta con il Brescia, incasella il 18° risultato utile consecutivo (12 vittorie e 6 pareggi) e rafforza i termini della sua fuga verso la serie A.
A sei giornate dalla conclusione la squadra di Iachini ha 5 lunghezze di vantaggio sull'AlbinoLeffe terzo in classifica, quindi in questo momento è in serie A senza rischi play off. E proprio la squadra bergamasca, che contende con il Lecce la seconda posizione al Bologna, aveva l’impegno meno difficile a Treviso, dove ha vinto, ma era importante la reazione dopo la sconfitta casalinga con il Brescia. La volata finale ora è imperniata sul Bologna (che all’ultima giornata giocherà a Pisa). Rossoblù in affanno contro il Bari, incapaci di difendere il fortunoso vantaggio su autogol e raggiunti da Lanzafame (giovane talento di scuola juventina) e forse graziati dall’arbitro Mazzoleni su un episodio da rigore e salvati dal palo. In coda rischia di essere risucchiato il Modena, vince solo lo Spezia, rientra in gioco il Ravenna con la veemente rimonta a Rimini, che lascia in coda il Cesena.