Valanga travolge sciatori in Francia: cinque morti, tra cui un italiano

Tra le vittime un altoatesino e due austriaci

C'è anche un italiano tra le vittime di una valanga che ieri pomeriggio ha travolto un gruppo di sciatori in Francia. Lo hanno confermato fonti del Club alpino austriaco di cui facevano parte. Altri due morti sono austriaci, di Vienna e Salisburgo, mentre un uomo di Innsbruck è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Grenoble.

La valanga, a più di 3mila metri d’altezza, è avvenuta intorno alle 15, sul macigno dell'Écrins, nel sudest del Paese, e ha sorpreso un gruppo di una decina di sciatori e la loro guida. Cinque persone sono morte e altre sarebbero ferite. Il rischio di valanghe ieri era a livello 3 su 5, ma il vento che ha soffiato in questo giorni nella zona ha aumentato il pericolo.

Commenti

linoalo1

Gio, 02/04/2015 - 09:23

Chi vuole il suo mal,...... se stesso!Io,per esempio,vado al mare e non mi muovo da sotto l'ombrellone!Cosa mai mi potrà succedere?Solo uno 'Tsunami'!

Zizzigo

Gio, 02/04/2015 - 11:44

Fuori pista? come fuori strada? la gente può uccidersi come vuole!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 02/04/2015 - 13:38

Sci alpinismo? Ma è ancora tollerato?